Pagina iniziale
l'aquilone indice
pagina precedente
pagina successiva


 

  L'Aquilone

Il giornalino scolastico del I° Istituto comprensivo statale di Buccheri

 

La mia scuola

vista dall'interno

 

Entrando dal portone centrale dell’ingresso principale si   arriva in palestra.
E’ un ambiente di forma rettangolare, molto grande e privo di attrezzature.
La palestra prende luce da otto finestre: quattro che guardano i boschi, la chiesetta  del Crocifisso e il paese che scende a valle; quattro che guardano il cortile e non hanno una vista molto ampia perchè di fronte ci sono le case.
In palestra facciamo giochi motori, giochi liberi e ci riuniamo per occasioni speciali.

Nella palestra ci  sono  due porte che portano in  due corridoi lunghi e larghi, a forma di elle, che prendono luce da sette finestre.
Nei corridoi ci sono le porte delle varie aule e dei servizi. C’è anche una vetrata con delle scale che portano al piano superiore, ormai disabitato.
Nel corridoio a sinistra della palestra, c’è un portone secondario che porta in un cortile.
La scuola ospita ottantotto alunni, nove maestre e tre collaboratori scolastici.
Gli alunni siamo divisi in cinque classi, tutte al piano terra e siamo ospitati in aule pulite ed ampie che prendono luce da grandi finestre.
Durante le lezioni lavoriamo da soli o a gruppi.
Questa scuola mi piace perchè è molto grande, però dovrebbe essere ristrutturata perchè è molto vecchia. A scuola ci vado volentieri e mi aspetto di imparare cose nuove ed interessanti.

 

Giuseppe Mazzone   classe 4^  Elementare

 

 

 

 

  

 

 © 2004 2013 Comune di Buccheri Tutti i diritti riservati
Realizzazione
 Art Advertising